Carico-scarico di lastre multiformato

Il committente

Il nostro cliente è specializzato nella produzione e lavorazione di lastre di diversi formati, che deve poter caricare e scaricare in modo più agevole e totalmente automatizzato.

La sfida

Spesso, per le operazioni di carico e scarico di contenitori per lastre multiformato (min. 60×120 – max. 1600×3200 cm) e multi-spessore (fino a 20 mm), ci si affida a un sistema manuale. Questo, per ovvi motivi, permette di operare soltanto sui formati più piccoli. La sfida era dunque quella di individuare una soluzione efficace per movimentare e impilare grandi formati in modo completamente automatico, con l’ausilio dei software e degli accorgimenti tecnologici necessari a realizzarne il prototipo.

La soluzione

SIMEC si è dedicata a dettagliate attività di ricerca che hanno comportato lo studio di un sistema di trasporto ultra-veloce con motori brushless, dimensionato per il peso da supportare (fino a 200 Kg); la progettazione di una cappa aspirante per carico/scarico composta da un sistema con ventilazione e spugna mousse a celle aperte adatto al prelievo di lastre molto pesanti (>200 kg) e di diversi formati (sistema a ventose normalmente usato non adatto), e la progettazione e sviluppo di un software apposito per la gestione del prototipo.

Risultati e sviluppi

Il sistema da noi messo a punto si è rivelato estremamente efficace per la movimentazione e le operazioni di carico/scarico automatizzato di prodotti di qualunque peso e formato. Non soltanto una soluzione di questo tipo velocizza questo tipo di operazioni e incrementa la sicurezza del team operativo, ma può essere utilizzata in qualunque settore industriale.